ucelli Aves come sbarazzarsi degli

Come sbarazzarsi degli Ucelli

Anche se molti uccelli possono essere considerati come creature maiestose ed è una gioia averle come animali di compagnia, alcune specie come i piccioni, i corvi, gli storni o i picchi sono abbastanza dannosi quando arrivano nel vostro giardino.

mosche Diptera informazioni sulle

Informazioni sulle Mosche

Le mosche sono insetti appartenenti all’ordine dei Ditteri. Si tratta di un ordine di grandi dimensioni, contenente una stima di un milione di specie, compreso la mosca domestica, che è uno dei più comuni parassiti. Anche se sono per lo più considerate come parassiti, le mosche dell’ordine dei Ditteri hanno un importante ruolo ecologico e sono di grande importanza per umanità.

mosche Diptera come sbarazzarsi delle

Come sbarazzarsi delle Mosche

Le mosche possono essere fastidiose quando ci volano e ronzano intorno alla casa. Una o due mosche possono essere facili da gestire ma quando si tratta di una vera infestazione, è necessario sapere come gestire la situazione nel modo più efficiente. Esistono svariati metodi di eliminazione di questo fastidioso parassita, da quelli non chimici, come metodi di esclusione, fino all’uso di metodi biologici o chimici.

pulci Siphonaptera come sbarazzarsi delle

Come zbarazzarsi delle Pulci

Le pulci sono uno dei più fastidiosi parassiti a causa degli effetti che hanno sui loro ospiti. Le sensazoni di prurito che si manifestano dopo la puntura della pulce possono essere molto fastidiose mentre l’ospite cerca di rimuovere la pulce mordendo, beccando o graffiando.

pipistrelli Chiroptera informazioni sui

Prevenire l’infestazione da Pipistrelli

E’ moltovantaggioso avere i pipistrelli intorno in quanto mangiano migliaia di insetti fastidiosi come le zanzare. Tuttavia, se i pipistrelli stanno iniziando a nidificare in qualche posto cui non appartengono, come ad esempio la vostra mansarda, è importante impedire loro di rendere la vostra casa la loro, supponendo che tu viva in un paese dove non è consentito per legge di intervenire contro i pipistrelli.

pipistrelli Chiroptera come sbarazzarsi dei

Come sbarazzarsi dei Pipistrelli

A causa dei danni arrecati al loro habitat, i pipistrelli tendono a trovare rifugio all’interno delle case, più esattamente nelle soffitte, vicino alle travi del tetto, lucernari, archi, portici o anche nelle cantine. Normalmente non sono pericolosi nel loro habitat naturale, in quanto adempiono importanti ruoli ecologici, quali impollinare i fiori e la dispersione dei frutti e delle sementi, nonché il consumo di parassiti.

pipistrelli Chiroptera informazioni sui

Informazioni sui Pipistrelli

I pipistrelli sono mammiferi dell’ordine Chirotteri i cui arti anteriori formano delle ali palmate che li rende gli unici mammiferi capaci di un volo vero e prolungato naturalmente. I pipistrelli non spiegano tutto il loro arto anteriore, come fanno gli uccelli, ma solo le falangi che sono molto lunghe e coperte da una membrana sottile.

formiche formicidae come sbarazzarsi delle

Come sbarazzarsi delle Formiche

Essendo degli organismi eusociali, le formiche lavorano insieme. Quindi, se una delle formiche lavoratrici trova una fonte di cibo, come ad esempio uno spuntino dolce, carne o proteine in qualsiasi altra forma, segnano il percorso con feromoni per aiutare altre formiche a raggiungere la fonte di cibo. E’ questo il modo in cui si formano i sentieri che le formiche seguono dai loro nidi fino alla vostra abitazione.

formiche formicidae prevenire l'infestazione da

Prevenire l’infestazione da Formiche

Essendo uno degli organismi più diffusi sul pianeta, le formiche sono presenti in tutti i continenti, tranne l’Antartide, e sono altamente diversificate per poter usufruire dei molti ambienti di nicchia in tutto il mondo. Un’infestazione da formiche può portare a molti problemi tra cui contaminazione degli alimenti, punture o morsi, e danni strutturali agli edifici.

formiche formicidae informazioni sulle

Informazioni sulle Formiche

Le formiche sono degli insetti della famiglia Formicidae e, insieme con le relative vespe e api, appartengono all’ordine degli imenotteri. Loro si sono evoluti da vespe a insetti e diversificati nel tempo, raggiungendo un totale stimato di 22.000 specie, di cui solo 12.500 sono state classificate. Sono facilmente identificatbili dalle loro antenne a gomito e dalla loro struttura-nodo distintiva che costituisce il loro sottile girovita.