Come sbarazzarsi delle libellule

libellule Anisoptera come sbarazzarsi delle

Le libellule sono alcuni degli insetti più utili che potreste avere nel vostro cortile. Sono predatori prevalentemente degli insetti come le zanzare, motivo per cui spesso sono utilizzate come un metodo naturale di controllo dei parassiti. Tuttavia, le libellule possono anche essere considerate un fastidio, in particolare per gli apiari, perché tendono a nutrirsi anche delle api quando si presenta l’occasione. Se avete un laghetto nel giardino e avvertite la presenza delle libellule più di quanto vi serve, seguite i passaggi qui di seguito per assicurarvi di allontanarle dalla vostra proprietà. Tenete presente che la loro uccisione sarebbe un peccato, perché potrebbero ancora essere utili nel controllo degli altri insetti che avete intorno, ma cambiare il paesaggio del vostro giardino può essere il trucco per rendere la vostra proprietà meno invitante per questi insetti.

libellule Anisoptera come sbarazzarsi delle

Rimozione dal cortile e dal giardino 

Il metodo migliore per allontanare le libellule dalla vostra proprietà è modificare il paesaggio di modo da renderlo inabitabile per loro. Se controllate attentamente il vostro cortile, probabilmente c’è qualcosa che le attira, e questa è la cosa che dovete rimuovere. Come con qualsiasi altro parassita, eliminare la loro fonte di cibo o rifugio vi aiuterà a diminuire la loro presenza. Se il vostro giardino è invaso da questi insetti, dovete controllare quali sono i principali tipi di piante che stanno crescendo e vedere se il modo in cui ve ne prendete cura è ciò che attrae le libellule. Poiché questi insetti preferiscono un ambiente paludoso e prosperano nei pressi di laghetti e fontane da giardino, assicurarsi di non esagerare con l’irrigazione del vostro giardino,in quanto ciò può anche contribuire ad attirare gli insetti e dare loro un ambiente benefico dove svilupparsi. Poiché normalmente depongono le loro uova in zone fangose o bagnate, anche uno stagno o una fontana diverrebbero un ambiente perfetto per loro. Se avete anche dei piccoli pesci nel vostro stagno, questi possono anche servire come pasto, specialmente nel loro stadio di larve, dunque potete essere certi che decideranno di deporre le loro uova e di utilizzare la vostra proprietà come la loro nuova casa. Le libellule possono rimanere nella loro fase di ninfa per diversi anni, per cui sbarazzarsi di loro e proteggere i vostri pesci da una morte certa diventerà un problema.Se scegliete di tenere un laghetto nel vostro giardino, fate attenzione alle piante che attirano le libellule. Un’ampia varietà di piante può sostenere lo sviluppo continuo di una popolazione di libellule, dunque fate un controllo delle piante che utilizzate nel vostro laghetto.

La vegetazione sommersa può aiutare le ninfe a riposare e cercare cibo mentre si nascondono. Inoltre le piante galleggianti negli stagni contribuiscono allo sviluppo dell’ habitat della libellula, in quanto le femmine normalmente depongono le loro uova sulla parte sommersa di tali piante o sui loro gambi. Anche le piante emergenti sono vantaggiose per le libellule. Sono i tipi di piante radicate sul fondo degli stagni e hanno fusti e foglie che si innalzano dall’acqua, essendo utili alle libellule sia nella loro fase di larve che di adulti. Anche le piante che crescono sulla sponda possono dare alle libellule un luogo in cui nascondersi e cacciare. Questi tipi di piante, note anche come piante di palude, normalmente crescono in terreno umido, quindi si trovano anche negli stagni naturali. Gigli d’acqua, equiseto d’acqua e sagittaria sono solo alcuni tipi di piante che possono attirare le libellule nel vostro cortile o giardino, quindi fate attenzione quando decidete di piantarle e sviluppare un laghetto o una fontana.

Metodi per tenere lontane le libellule 

A volte le libellule possono essere considerate anche fastidiose, soprattutto se si riuniscono in grande numero sulla vostra proprietà. Anche se normalmente non costituiscono una minaccia per gli esseri umani, avere un cortile pieno di insetti volanti non è qualcosa che si desidera. Anche se sono il miglior modo naturale per sbarazzarsi delle zanzare e di altri insetti fastidiosi del vostro giardino, potete anche tenere lontane le libellule riducendo la quantità di cibo che hanno a disposizione. Prendendovi cura del vostro giardino e assicurandovi di non offrire alle zanzare la possibilità di svilupparsi, avrete anche meno libellule da affrontare. È possibile utilizzare insetticidi per diminuire la popolazione di insetti nocivi, ma tenete presente che troppi prodotti chimici avranno effetto negativo anche sulle piante che si trovano nel cortile e nel giardino.

Potete anche cercare di dissuadere le zanzare, assicurandovi di non avere acqua stagnante sulla vostra proprietà. I contenitori occasionali come le lattine, le bucce di noci di cocco, le vecchie ciotole per gli animali da compagnia, i vecchi pneumatici, i vasi vuoti, le grondaie intasate, gli stagni di pesci non filtrati, o semplicemente un’incavatura nel terreno dove si accumula l’acqua piovana renderanno la popolazione di zanzare prospera e di conseguenza quella delle libellule. Poiché mangiano anche altri insetti, non solo le zanzare, è necessario mantenere il vostro giardino libero da tutti gli insetti possibili, soprattutto quelli che sono inclini a danneggiare i fiori o le verdure. In assenza di tutti questi tipi di insetti, avrete un’alta probabilità di tenere lontane le libellule anche a causa della mancanza di cibo. Se potete sbarazzarvi anche della fonte d’acqua che si trova vicino alla vostra abitazione, il problema è già risolto. Tuttavia, se siete determinati a mantenere il vostro laghetto o vivete vicino a un torrente, un ruscello o un lago, e non potete intervenire sulla loro esistenza, dovrete prepararvi per un lungo scontro con le libellule. Assicuratevi anche che il vostro laghetto sia continuamente pulito, poiché questo aiuterà a impedire che le larve delle libellule diventino insetti pienamente sviluppati. Anche raccogliere il fogliame subacqueo può aiutare, in quanto è lì che si nascondono di più le ninfe. Inoltre, se gli adulti non hanno a disposizione piante su cui appoggiarsi, avranno meno probabilità di scegliere il tuo laghetto per deporre le uova. Mantenere l’area pulita e avere acqua fresca nel laghetto terrà anche le libellule lontane, quindi assicuratevi di fare una corretta manutenzione del vostro laghetto e del giardino se siete decisi a sbarazzarvi di questi insetti.

Poichè potete usare le libellule come predatori per le zanzare e gli altri insetti che vagano nel vostro giardino, potete anche introdurre altri predatori che vi aiutino a sbarazzarvi delle libellule. Le rane e alcune specie di pesci vanno ghiotti di questi insetti, quindi introducendoli nel vostro laghetto potrebbero essere un valido aiuto nel diminuirne la popolazione, specialmente perché in gran parte si nutrono delle ninfe o uova delle libellule. Potete inoltre rendere il vostro giardino attraente  per gli uccelli, poiché anche loro sono consumatori avidi di libellule. Installate all’inizio un alimentatore per uccelli, per incoraggiarli a visitare il vostro giardino e permettere loro di nutrisi, visto che una volta che capiranno che il vostro giardino è una grande fonte di cibo da preda fresca, lo visiteranno spesso. Un’altra modalità per evitare di avere delle uova di libellula è identificare le aree dove sono possibili le condizioni di sviluppo, che normalmente sono luoghi con acqua stagnante. Se non c’è un lago o un ruscello nelle vicinanze, eseguite un controllo dei contenitori presenti nel vostro giardino, in quanto questi potrebbero contenere le larve ed essere il luogo di allevamento delle libellule. Ad esempio, i contenitori con acqua devono essere svuotati e, se necessitano di acqua, ricaricarli costantemente per assicurarsi che l’acqua sia fresca. Se l’acqua deve rimanere per lungo tempo, provate a coprire il contenitore.

Potete anche provare a catturare le libellule con l’aiuto di una rete, ma questo metodo non è molto efficace. All’inizio volano lentamente, per poi prendere slancio dopo che sono in aria, quindi potete tentare la fortuna e agitare la rete più volte per catturarle. Questo metodo può funzionare se si tratta di pochi insetti, ma se l’infestazione è più grande, dovreste applicare invece un metodo a lungo termine di controllo dei parassiti.Come per qualsiasi altro insetto, la prevenzione è la chiave. Sarà sempre più facile a impedire lo sviluppo di un parassita se mantenete pulito il vostro cortile piuttosto che soffrire le conseguenze della sua presenza e cercare di sbarazzarsene. Per ulteriori misure preventive e consigli su come mantenere lontane le libellule dalla vostra proprietà, visitate il nostro articolo relativo a ‘Prevenire l’infestazione da libellule’.

Hai una domanda?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FAI UNA DOMANDA